21/07/2020

Attività didattica 2020/21

Stante l’emergenza sanitaria in atto, nella seduta del 15 luglio 2020 il Consiglio del Dipartimento di Scienze economiche e aziendali, considerate le opere di ristrutturazione tuttora in corso della sede del Dipartimento che limitano la disponibilità delle aule, anche alla luce del rispetto dei protocolli di sicurezza, nonché i problemi organizzativi e logistici, ritenendo prioritario non esporre al rischio gli studenti, i docenti ed il personale tutto, ha deliberato all’unanimità il seguente piano delle attività didattiche per l’a.a. 2020/2021:

1. Le attività didattiche dei corsi di studio triennali e magistrali del Dipartimento programmate nel I semestre 2020/2021 saranno erogate con modalità a distanza tramite l’utilizzo della piattaforma Microsoft Teams e Moodle. 
2. La didattica a distanza, con particolare riferimento agli insegnamenti del primo anno della laurea triennale in Economia e management e del primo anno della laurea triennale in Economia e management del turismo, sarà integrata con attività didattiche integrative e di tutorato per piccoli gruppi di studenti, se possibile anche in presenza nel rispetto dei protocolli di sicurezza. 
3. E’ comunque facoltà di tutti i docenti per la durata del I semestre erogare in presenza attività didattiche integrative e di tutorato per piccoli gruppi di studenti, garantendo comunque la fruizione a distanza, nel rispetto dei protocolli di sicurezza. 
4. Fino a dicembre 2020 la modalità ordinaria per gli esami di profitto sarà quella a distanza. E’ facoltà dei docenti, in base alla numerosità degli studenti iscritti ed alla disponibilità effettiva delle aule, effettuare esami in presenza nel rispetto dei protocolli di sicurezza, garantendo comunque la modalità a distanza per gli studenti che ne faranno richiesta motivata.
5. Le attività didattiche dei corsi di studio triennali e magistrali programmate nel II semestre 2020/2021, saranno erogate in presenza a condizione che la normativa vigente al momento non esiga più misure di distanziamento e garantendo comunque la fruizione a distanza attraverso l’erogazione delle lezioni in modalità streaming
6. Le presenti disposizioni si applicano agli studenti Erasmus incoming.

Il Consiglio del Dipartimento in tutte le sue componenti si scusa per il disagio e si impegna a ritornare nel più breve tempo possibile alla modalità didattica convenzionale in presenza.