29/09/2021

Banca d'Italia - borse di studio Stringher Mortara e Menichella a.a. 2022/2023

La Banca d’Italia mette ogni anno a disposizione 7 borse di studio intitolate a “Bonaldo Stringher”, “Giorgio Mortara” e “Donato Menichella” destinate principalmente a giovani neo-laureati magistrali che abbiamo svolto una tesi di laurea attinente ai campi tematici delle borse di studio e che desiderino frequentare corsi di perfezionamento degli studi presso Università all’estero nel campo:

· dell'economia politica e della politica economica;

· delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione;

· delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.

I requisiti richiesti sono: laurea magistrale con votazione di 110/110 conseguita posteriormente al 17 novembre 2019 e ottima conoscenza della lingua inglese.

La borsa include 27.000,00 euro (al lordo delle imposte) oltre le tasse universitarie.

Il bando di concorso relativo all’anno accademico 2022/2023 verrà pubblicato l’8 ottobre 2021 sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito internet della Banca d'Italia www.bancaditalia.it e resterà aperto per circa un mese e mezzo.