Procedure Erasmus (prima, durante e dopo)

Procedure Erasmus (prima, durante e dopo)

PRIMA DELLA PARTENZA

Se hai vinto il bando Erasmus+  è necessario seguire alcune procedure.

1. Registrarsi all'università ospitante

Come?
Compila l’application form per gli studenti Erasmus che trovi sul sito dell'università ospitante e invialo insieme agli altri eventuali documenti richiesti.
Quando?
Verifica sul sito dell'università ospitante le scadenze stabilite. Attenzione: se non rispetti le scadenze potresti perdere il posto Erasmus.

2.  Concordare e farsi approvare il Learning Agreement dal Referente Erasmus di Dipartimento (a tale proposito gli studenti verranno convocati via e-mail dall’Ufficio Erasmus di Dipartimento).

3. Inviare alla sede ospitante il Learning Agreement concordato e firmato dal Referente Erasmus di Dipartimento - Prof.ssa Lucia Pozzi (il Learning agreement deve essere conservato fino alla fine del periodo Erasmus dallo studente e riportato al Referente di Sassari in originale completo di firme).

4. Rinnovare l'iscrizione all'Università degli Studi di Sassari.
 

DURANTE IL SOGGIORNO

Durante il periodo di studio all'estero dovrai:

  1. Trasmettere la data dell'arrivo presso l'Università straniera agli Uffici Relazioni Internazionali;
  2. Chiedere un'eventuale modifica al Learning Agreement (entro un mese dalla partenza in Erasmus);
  3. Chiedere un eventuale prolungamento del periodo iniziale all'Università ospitante (almeno un mese prima della fine del periodo Erasmus);
  4. Farsi certificare la data di rientro dall'Università ospitante alla conclusione del periodo di studi;
  5. Chiedere all'università ospitante il certificato delle attività didattiche sostenute ("Transcript of Records") necessario per la convalida degli esami sostenuti.

 

AL RIENTRO IN ITALIA

Al rientro in Italia dovrai:

  1. Consegnare tutta la documentazione (Copia del Learning Agreement e Changes completo di firme, Certificato di periodo con la data di rientro e il Transcript of Records) all’Ufficio Relazioni Internazionali, Piazza Università – Palazzo Zirulia (2° piano),  e compilare online il Questionario di fine mobilità. Per maggiori informazioni riguardo modalità e scadenze per la compilazione del questionario rivolgersi all'Ufficio Relazioni Internazionali.

     

  2. Chiedere il riconoscimento degli esami e/o delle altre attività svolte all'estero consegnando una fotocopia del Transcript of Records e del Certificato di frequenza (con data di inizio e fine mobilità) presso l’Ufficio Erasmus, Via Muroni 25 (2° piano).  Sulla base delle certificazioni prodotte (vedi tabella di conversione votazioni) - che dovranno contenere l'elenco degli esami sostenuti con le relative votazioni - il Consiglio di Dipartimento delibererà il riconoscimento delle frequenze attestate e degli esami superati, riportandoli tanto con la denominazione estera originale quanto con una denominazione italiana che sia riferibile alle discipline comprese nel settore disciplinare.