Economia e management

Economia e management (immatricolazioni dall'a.a. 2017/2018)

Il corso di laurea in Economia e management (DM 270/04) è attivo dall'a.a. 2017/2018.

Il Corso di laurea in Economia e Management (Economics and Management) appartiene alla Classe L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale.

Modalità di accesso: Il corso di Laurea in Economia e Management è ad accesso libero. Il D.M.270/2004 prevede però, che per accedere al corso di laurea siano verificate le conoscenze iniziali attraverso lo svolgimento e il superamento del test d'ingresso.

Obiettivi formativi: Il Corso di Laurea in Economia e management intende offrire una solida preparazione di base nelle scienze dell’economia e della gestione aziendale consentendo allo studente di acquisire gli strumenti fondamentali, di tipo metodologico ed analitico, necessari per comprendere sia la gestione e le principali funzioni di management di un'azienda moderna, sia il funzionamento del sistema economico e delle sue istituzioni.
 
Sbocchi occupazionali: La laurea in Economia e management consente l’acquisizione una solida formazione interdisciplinare in ambito economico, giuridico e quantitativo, tale da dischiudere una pluralità di prospettive occupazionali. In particolare, il laureato in Economia e management potrà svolgere numerosi compiti di coordinamento e operativi nelle funzioni amministrative e gestionali di aziende private e pubbliche. Egli potrà svolgere variegati compiti nella funzione amministrazione e finanza e controllo di gestione, occupandosi dell’intero sistema informativo contabile, sia per adempiere agli obblighi normativi con la regolare tenuta della contabilità generale per la redazione del bilancio di esercizio sia per fornire le informazioni necessarie a supportare il processo decisionale, interagendo così continuamente con i livelli apicali dell’azienda.
 
Alcuni consigli: Vademecum per le matricole, piccola guida che offre dei consigli/spunti applicativi che possono aiutare i giovani studenti nel muovere i primi passi  verso la laurea.
 
Piano di studi: Il piano degli studi, articolato nei tre anni di corso, è riportato nelle tabelle che seguono.

Lo studente può sostenere come insegnamento libero, a parità di crediti, qualunque insegnamento attivato ed erogato da corsi di primo livello, purché non già ricompreso nel piano di studi del corso di laurea. Per la scelta degli insegnamenti liberi consultare il Manifesto agli studi dell’anno in cui si sostengono.

 

                                                    primo anno
 

settore insegnamento cfu
IUS/01-05 Diritto privato 9
SECS-P/01 Microeconomia 9
SECS-P/07 Economia aziendale 9
SECS-S/01 Statistica 9
SECS-S/06 Matematica generale 9
SECS-P/12 Storia economica 6
L-LIN/12 Inglese per l’economia 9
 

 

                                                    secondo anno
 

settore insegnamento cfu
IUS/04 Diritto commerciale 9
SECS-P/01 Macroeconomia 9
SECS-P/03 Scienza delle finanze 9
SECS-P/07 Bilancio e analisi economico-finanziaria 9
SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese 9
SECS-S/01-03 Analisi dei dati economici ed aziendali 9
IUS/09 Diritto pubblico 6
 

 

                                                    terzo anno
Percorso in Management
 

settore insegnamento cfu
SECS-S/06 Matematica finanziaria 6
SECS-P/07 Programmazione e controllo 9
SECS-P/09 Finanza aziendale 9
SECS-P/13 Tecnologia e qualità 9
SECS-P/10 Organizzazione aziendale 6
IUS/12 Diritto tributario 6
*** crediti liberi 12
*** prova finale 3
 

 

                                                    terzo anno
Percorso in Economia
 

settore insegnamento cfu
SECS-S/06 Matematica finanziaria 6
SECS-P/07 Programmazione e controllo 9
SECS-P/09 Finanza aziendale 9
SECS-P/02 Politica economica 9
Due insegnamenti a scelta tra i seguenti tre  
M-GGR/02 Geografia economica 6
SECS-P/01 Economia industriale e dell’innovazione 6
SECS-S/04 Demografia 6
*** crediti liberi 12
*** prova finale 3